Incentivi Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Sardegna Sicilia

Incentivi Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Sardegna SiciliaIncentivi Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Sardegna Sicilia.

Una grande opportunità per la nostra economia, per i nostri giovani.

Si chiama “Resto al Sud”, la nuova misura che sarà gestita da Invitalia per incentivare i giovani all’avvio di attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno. Rivolto agli imprenditori under 35 residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, è la nuova occasione per realizzare e dar vita ai vostri progetti.

SE VOLETE APRIRE UN PASTIFICIO con gli incentivi questa è la giusta occasione.

La Pama Parsi Macchine con i suoi 60 anni di esperienza nell’allestimento di pastifici artigianali, pastifici industriali, pasta take away, trasformazione di cereali in pasta secca, potrà affiancarVi sin da subito nello sviluppo del vostro progetto.

Incentivi Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Sardegna SiciliaDalla planimetria del locale, alla formazione post vendita, saremo in grado di consegnarVi chiavi in mano tutte le nozioni tecniche che vi permetteranno di produrre pasta fresca, pasta secca, pasta biologica e pasta senza glutine.

La nostra offerta inizia dai corsi gratuiti, dove i nostri tecnici Chef e Pastai vi faranno toccare con mano tutte le possibilità di produzione di pasta fresca, secca, biologica e senza glutine. Vedrete macchine per pasta in funzione, attrezzature per la cottura e la conservazione dei cibi pronti. Al termine della Incentivi Abruzzo Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Sardegna Siciliagiornata formativa avrete la possibilità insieme ad un Commerciale di ricevere offerte dettagliate per il vostro progetto.

Gli incentivi prevedono un finanziamento fino ad un massimo di 40 mila euro per ciascun richiedente, con una quota a fondo perduto del 35 per cento e il restante 65 attraverso un prestito a tasso zero da restituire in 8 anni.

Per maggiorni informazione sugli incentivi visitate il sito di INVITALIA

Commenti chiusi