Produrre pasta secca con Essiccatoi statici

essiccazione-pamaProdurre pasta secca con Essiccatoi statici di qualità dipende soprattutto dalla qualità della materia prima, che deve essere delle migliori. Tanti i progressi fatti negli IMG_8331ultimi decenni che hanno influenzato la qualità del processo e del prodotto finale. Le innovazioni più significative sono state fatte in particolare durante l’essiccamento, dove la tecnologia ha dato modo di ottimizzare il processo produttivo nelle varie fasi del ciclo di essiccazione.

L’eliminazione del liquido, in questo caso l’acqua, è un processo delicato che non deve sconvolgere e traumatizzare il prodotto. Abbassare il contenuto dell’umidità dal 31% al 12,5%, in modo che il prodotto finito abbia la consistenza tale da mantenere la sua forma e di essere conservato senza che si deteriori con il tempo, richiede soprattutto tempo e piena conoscenza della fase di essiccazione. I nostri essiccatoi dotati di PLC, danno la possibilità di personalizzare la ricetta di essiccazione in base al prodotto, in tutte le sue fasi ed in modo automatico.

IMG_8307La prima fase del processo per produrre pasta secca con Essiccatoi statici, chiamata pre-essiccazione, l’umidità del prodotto scende dal 30-32% al 18-17%, fase in cui l’estrazione dell’acqua dal prodotto viene estratta ad elevata velocità.

La seconda fase del processo di essiccazione della pasta prevede fasi alterne di evaporazione dell’acqua dalla superficie e di ridistribuzione di questa all’interno della matrice. In questo momento, la temperatura e l’umidità dell’ambiente normalmente vengono diminuite, chiaramente rispetto alla temperatura e all’umidità del prodotto.

La terza fase, quella di stabilizzazione deve  mantenere inalterata l’umidità finale del prodotto, anche se una leggera diminuzione di umidità è praticamente inevitabile.

Possiamo garantire a tutti i nostri futuri clienti, assistenza e formazione post vendita da parte di ns. tecnici specializzati, che nel vostro Pastificio metteranno a punto le ricette necessarie affinché il vostro formato di pasta secca rispetti gli standard qualitativi e organolettici del mercato.

Caratteristiche tecniche dimensionali dei nostri essiccatoi statici